Aldo Papagni non ha retto il finale al cardiopalma del Savoia. Il tecnico dopo il gol del pari contro la Reggina di Scarpa ha avvertito un piccolo malore. Così in sala stampa è intervenuto il dg Eupremio Carruezzo, che ha preso coraggio vista l'assenza di quasi tutta la stampa locale. "Quella di oggi è stata l'ennesima dimostrazione di come questa squadra stia andando oltre gli ostacoli. Abbiamo giocato ancora una volta per onorare la maglia che stiamo indossando". Sul futuro invece dà una visione abbastanza incerta. "Noi riprendiamo ad allenarci, ma non sappiamo se scenderemo in campo contro la Lupa Roma".

SCARPA. Poche battute per Francesco Scarpa, autore della straordinaria rete del 2-2. "Contento per il 2-2, ma meritavamo la vittoria. Noi comunque abbiamo sfiorato più volte il raddoppio sullo 1-0. E’ stato un peccato che i nostri tifosi che non c’erano, ma noi giochiamo anche per loro".

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le pagelle

La minaccia

Scarpa salva il Savoia

Il live