Passaggio generazionale, come proteggere il patrimonio personale e aziendale. E’ stato questo il tema al centro del convegno organizzato dalla private banker Amelia Scassillo e dal dottore commercialista Vincenzo Sica presso Banca Fideuram nella sede di piazza dei Martiri a Napoli.

Nel corso dell’evento sono stati affrontati i profili finanziari, civilistici e fiscali del trasferimento di un patrimonio da una generazione all’altra. Un argomento centrale e d’attualità nel sistema economico italiano dove la maggioranza delle aziende, oltre ad essere a conduzione familiare, è nelle mani di persone over 60.

L’evoluzione del ruolo da consulente finanziario a guida per il cliente nella gestione del trasferimento della ricchezza è stato uno degli argomenti analizzati, così come gli strumenti giuridici e i risvolti civilistici e fiscali.

Una mancata pianificazione del trasferimento dei beni ai propri figli spesso ha ricadute fiscali che possono intaccare del 30 o 40% il valore del capitale. Pianificare quindi significa anche evitare di disperdere il patrimonio costruito negli anni.

vai al video