Prima il tentativo di occupazione di un alloggio e poi la rissa tra parenti: è quanto successo ieri pomeriggio al Penniniello di Torre Annunziata dove una donna di 71 anni ha provato ad impossessarsi di un alloggio al piano terra di una palazzina del popolare rione. Scoperta dai parenti della donna che viveva precedentemente, ne è nata una colluttazione tra i familiari delle due signore, conclusa con l'intervento della Polizia Municipale.

L'appartamento in questione, nato come sala condominiale, era stato liberato una decina di giorni fa proprio perchè occupato abusivamente da una donna che lo aveva riadattato come propria abitazione. L'anziana donna, M.S., ha forse pensato di passare inosservata nel giorno di Pasquetta, ma così non è stato: si è passati subito dalle parole alle mani. Solo l'intervento della Polizia Locale ha bloccato la rissa e denunciato la donna per occupazione abusiva e danneggiamento.