Il counseling è un processo strutturato di supporto psicologico fornito da un professionista esperto e qualificato, il counselor appunto, che aiuta le persone ad affrontare difficoltà specifiche e raggiungere obiettivi personali utilizzando un approccio olistico che considera la persona nella sua interezza. Su piattaforme online come Serenis è possibile trovare molti professionisti attivi nel campo del counseling.

Attraverso l'ascolto attivo, domande mirate e varie tecniche come il problem solving, il counselor permette al paziente di acquisire nuove prospettive, gestire emozioni intense, sviluppare risorse interiori e compiere cambiamenti costruttivi nella propria vita.

Un approccio olistico che considera l'individuo nella sua completezza

Diversamente dalla psicoterapia tradizionale, focalizzata sulla diagnosi e cura di patologie mentali, il counseling considera la persona nella sua interezza di corpo, mente ed emozioni. L'obiettivo non è solo risolvere un disagio psicologico specifico, ma promuovere il benessere generale e lo sviluppo positivo dell'individuo in vari ambiti: relazioni familiari e sociali, realizzazione lavorativa, equilibrio psicofisico, crescita personale.

Il counselor esplora in profondità la storia di vita e le circostanze attuali del cliente, i suoi valori, convinzioni e modelli comportamentali, per comprenderne a fondo il mondo interiore e individuarne risorse e potenzialità ancora inespresse. Per certe persone può esserci un dubbio tra il rivolgersi a uno psicoterapeuta tradizionale o a un counselor: in questo caso vengono in soccorso siti come Serenis che presentano entrambe le tipologie di professionisti.

Una relazione di supporto e profonda fiducia

La relazione tra counselor e cliente è collaborativa, paritaria e basata sull'accettazione incondizionata e sulla fiducia reciproca. Il counselor offre presenza attiva, empatia profonda e assoluta riservatezza garantita dal codice deontologico, creando un ambiente accogliente e non giudicante.

Il cliente si sente profondamente ascoltato, compreso senza preconcetti e sostenuto nell'esprimere liberamente se stesso, le proprie emozioni e difficoltà, senza timore di critica o disapprovazione. Questa relazione di sostegno e profonda umanità diventa essa stessa terapeutica e catalizzatrice di cambiamento.

Un metodo breve ma molto efficace

Rispetto alla psicoterapia classica, il counseling ha solitamente una durata più breve e delimitata ed è focalizzato sul raggiungimento di obiettivi specifici definiti insieme al cliente sulla base dei suoi bisogni.

In poche sedute mirate e intensive, il counselor fornisce orientamento e strumenti pratici e immediatamente applicabili per affrontare le difficoltà presenti, risolvere blocchi e apportare cambiamenti reali e misurabili. 

Per ogni difficoltà e fase della vita

Il counseling può essere utile in moltissime situazioni critiche o di transizione della vita: difficoltà relazionali in famiglia o nella coppia, problemi scolastici o lavorativi, lutto e perdita di una persona cara, malattie proprie o di familiari, disagi adolescenziali, scelte importanti da compiere, crisi esistenziali e tanto altro.

Inoltre può accompagnare tutte le fasi di crescita e i passaggi evolutivi lungo l'intero arco della vita, dall'adolescenza alla terza età, sostenendo i complessi processi di cambiamento e sviluppo personale. Il counselor affianca e guida ciascuno con empatia nel proprio percorso unico di consapevolezza, maturazione e realizzazione.

Una risorsa accessibile e in espansione

Il counseling si sta diffondendo sempre più capillarmente sul territorio italiano e all'estero. Molti counselor lavorano privatamente offrendo tariffe calmierate e pacchetti di sedute modulabili, spesso operano in studi associati per contenere i costi.

Altri counselor operano all'interno di scuole, università, enti assistenziali, comunità terapeutiche, aziende, organizzazioni. Questa ampia diffusione rende il counseling una forma di sostegno psicologico molto accessibile. Attenzione solo ai casi in cui l’attività di counseling deve essere svolta da una persona iscritta all’albo degli psicologi, come recentemente indicato dalla Cassazione.

Un valido supporto psicologico alla portata di tutti

Il counseling ha grande potenziale per rispondere ai crescenti bisogni di benessere psicologico di un'ampia fetta della popolazione, offrendo un valido supporto professionale a chiunque ne senta necessità. La versatilità e diffusione di questa pratica la rendono adatta ad ogni fascia d'età e condizione sociale.

Conclusione: una preziosa risorsa per il benessere personale

In sintesi, il counseling è una risorsa professionale versatile e adatta a tutti che, se praticato da figure competenti e attente alla singola persona, può portare benefici in moltissime aree e accompagnare ciascuno verso una vita più consapevole, autentica e piena.

Affidandosi completamente a un counselor empatico e preparato, chiunque può intraprendere un proficuo percorso di comprensione di sé, crescita individuale e cambiamento costruttivo, imparando ad attingere a risorse interiori e sviluppare il proprio potenziale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"