Rispediti a casa senza vaccino. E' caos dalle prime luci dell'alba a Torre Annunziata. Centinaia di persone si erano dirette all'hub, situato all'ex ospedale civile in piazza Cesaro, per ricevere la dose anti Covid, ma hanno dovuto fare mestamente rientro alle proprie abitazioni.

Anche quest'oggi si è verificato un problema alla piattaforma dell'Asl, che non faceva registrare gli utenti. L'attacco hacker ancora non è stato risolto e sta causando notevoli disagi per il prosieguo della campagna.

Così lo staff guidato dalla dottoressa Pina Cardassi ha provveduto a comunicare chi potrà vaccianrsi. Le persone si presenteranno al punto vaccinale solo dopo aver ricevuto un sms. Una situazione assai grottesca in un momento chiave della gestione della quarta ondata di contagi. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"