I carabinieri della stazione di Pimonte, durante i quotidiani servizi di contrasto all’abusivismo edilizio, hanno denunciato 2 imprenditori e un pensionato del posto.

In una porzione del parco regionale dei Monti Lattari soggetta a vincolo paesaggistico avevano realizzato un ampio locale, sbancando oltre 500 metri cubi di terra senza alcun permesso. L’intera struttura, ampia 5 metri per 14 e alta più di 4, è stata sequestrata e per i 3 è scattata una denuncia penale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"