Un ragazzo di 15 anni di Poggiomarino, insieme a tre coetanei, guida l’auto del papà. Fugge per 4 chilometri dai carabinieri e tampona un altro veicolo mandando una donna in ospedale.

Il ragazzo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. E' accaduto in via Palma, nel comune di Poggiomarino. I militari hanno imposto l'alt al veicolo; a bordo persone apparentemente troppo giovani. Il quindicenne non ha rispettato l'ordine ed è fuggito.

E' stato inseguito per 4 chilometri fino a via Vasca Pianillo, nel confinante comune di San Giuseppe Vesuviano. È lì che il veicolo ha terminato la sua corsa, dopo aver tamponato una autovettura occupata da marito, moglie e due bambini di 1 e 3 anni. La donna è finita in ospedale, portata dal 118 per un trauma cervicale. I minori sono stati riaffidati ai genitori; il 15enne dovrà rispondere delle sue azioni dinanzi al Tribunale per i Minorenni.