Siamo ciò che seminiamo. E possiamo seminare futuro soltanto dopo aver curato le nostre radici.

Comincia domani mattina, domenica 8 Maggio e terminerà domenica 15 la seconda edizione di "Donna e ...madre" a cura dell'Assessorato alle Pari Opportunità seguito da Rachele Sorrentino e della Commissione Pari Opportunità la cui Presidente Maria Vastola assieme alla vice Presidente Lisa Speranza ha lavorato per entrambi gli appuntamenti.

"Domani mattina in piazza De Marinis, in occasione della festa della mamma, le madri di Poggiomarino avranno la possibilità di prendere parte a laboratori creativi assieme ai loro piccoli affinchè attraverso la manualità, l'atto di impiantare ovvero di "mettere radici" si possa conservare il rapporto autentico che c'è tra una madre ed un figlio o figlia e si possa riflettere sull'importanza delle radici per fiorire nel futuro" spiega l'assessora Sorrentino che di professione è consulor, continuando "le radici sono i genitori ma sono anche qualcosa che si costruisce insieme alla prole e da queste radici sbocciano futuro, speranza, vita".

Domenica 15 Maggio tutte le donne potranno partecipare all' incontro con due psicoterapeute che si terrà a Longola per una riflessione comune sul recupero della femminilità durante la maternità e dopo. "L'incontro è per tutte le donne, anche per la donna che non ha partorito ma nei fatti genera amore e dà radici in mille modi" specifica la Presidente Maria Vastola invitando tutte a partecipare al pomeriggio dedicato.

Sempre a Longola sarà offerta una sessione di Yoga alle donne della nostra comunità dal maestro Frank De Rosa per ricordare di prenderci cura di mente e corpo.

"Il mio pensiero va alle donne che fanno le madri da sole, senza il supporto di un marito o di un familiare, mi auguro possano dedicare un po' di tempo a se stesse. Tutti dobbiamo impegnarci per rendere la nostra società all'altezza delle mamme e dei loro diritti" motiva la Vice Presidente Lisa Speranza.

"Il mondo ha bisogno di donne che siano consapevoli della grande forza e della necessità del femminile. Ci ascolteremo insieme con le dottoresse Marilù Fusco e Miriam Vitucci" chiosa Rachele Sorrentino.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"