Pompei. Abusò di un bimbo di 10 anni, condannato il maestro pedofilo. Si tratta di P.O., 50enne ex insegnante dell’Istituto Religioso “Bartolo Longo” di Pompei. Il verdetto definitivo in Cassazione. Il maestro, disponibile anche per ripetizioni private a domicilio, dovrà scontare 5 anni di carcere. I fatti risalgono al 2013. Il maestro abusò dell’alunno in casa propria, dove faceva “doposcuola” ai ragazzini in difficoltà coi compiti.

L’uomo era già agli arresti domiciliari. Dopo la sentenza i carabinieri lo hanno trasferito al carcere di Poggioreale. Appresi i fatti, l'Arcivescovo Prelato di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo, aveva sospeso l'insegnante dall'incarico. L’ex maestro dovrà inoltre risarcire i familiari del bambino.