E’ affetta da Tango 2, una malattia genetica rara che colpisce 100 bambini in tutto il mondo. Parte una gara di solidarietà per la piccola Giada, bimba di 16 mesi originaria di Pompei.

 “L’organismo di Giada - spiega Pasquale Malafronte, suo papà - non rende energia correttamente e le sue cellule non forniscono il materiale necessario per il corretto funzionamento. Questa malattia si presenta sotto varie forme in ogni singolo bambino affetto, ma li unisce mediante le loro crisi metaboliche, comuni ed improvvise, e ad alcuni soggetti ha provocato anche la morte precoce”.

Pasquale aggiunge che ancora non esistono farmaci approvati per le cure ma le speranze sono aumentate quando con la moglie hanno scoperto dell’esistenza della “Tango2 research foundation’’, che si occupa proprio dello studio di questa malattia.

I genitori di Giada hanno così deciso di avviare una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe per fare in modo che Giada e altri bambini possano sperare in un futuro. La campagna ha già superato le 900 condivisioni e le donazioni sono andate oltre  i 7mila euro, anche se serve ancora molto per aiutare la fondazione.

Ecco il link per aderire: https://it.gf.me/v/c/gfm/aiutare-la-raccolta-fondi-per-il-tango2