Approvato il preliminare del Puc, ora è il tempo delle consultazioni di cittadini e imprenditori. Fermento a Pompei, dove l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carmine Lo Sapio sta redigendo il nuovo Piano Urbanistico Comunale. Le consultazioni garantiscono la partecipazione e la pubblicità dei processi di pianificazione attraverso il coinvolgimento di tutti soggetti, pubblici e privati, nel procedimento dei piani o delle loro varianti.

Il comune ha avviato un percorso di pianificazione partecipata, consentendo il coinvolgimento di cittadini e tutte le attività economiche commerciali e imprenditoriali presenti sul territorio. Si potrà trovare un apposito modulo da compilare (cliccando qui), in modo tale da fornire il proprio contributo e i propri suggerimenti in merito al Piano Urbanistico Comunale.

Il questionario dovrà essere scaricato nell’apposita sezione del sito web istituzionale interamente dedicata al Puc e potrà essere consegnato a mano presso l’ufficio “protocollo generale” del Comune di Pompei, oppure spedito all’indirizzo Comune di Pompei Piazza Bartolo Longo 80045, Pompei (Na), oppure inviando una pec a [email protected].

Qualsiasi sia la modalità di trasmissione scelta (per i quali va sempre indicato l’oggetto “Partecipazione al Piano Urbanistico Comunale”) i questionari compilati dovranno essere consegnati al Comune entro le ore 12:00 del 21 agosto.