Due scuole dell'infanzia chiuse per Covid a Pompei. Casi di positivi si sono verificati negli istituti di via Nolana e Mariconda. In quarantena i compagni di classe e le maestre. Ad annunciarlo a poche ore dal ritorno in classe una nota del comune: "A seguito di una comunicazione da parte dell’Asl con la quale si propone la chiusura delle scuole dell’infanzia di Via Nolana e Mariconda a causa dell’insorgenza di focolai da Covid 19, il primo cittadino di Pompei, Carmine Lo Sapio, pochi minuti fa ha provveduto alla chiusura dei suddetti Istituti Scolastici". Differente il periodo di stop. Per il plesso di via Nolana durerà fino al 31 gennaio. Il plesso di Mariconda, invece, fino al 1 febbraio. E’ in corso, da parte dei dirigenti scolastici e degli operatori dell’Asl il "Contact tracing" per individuare la catena di contatti e disporre una quarantena cautelativa per gli alunni e gli operatori scolastici, al fine di scongiurare ulteriori contagi. I plessi di via Nolana e di Mariconda saranno tempestivamente sanificati. Nei prossimi giorni, si riunirà anche la Centrale Operativa Comunale per verificare ulteriori ed eventuali disposizioni.