Sono state approvate all’unanimità le sei commissioni consiliari istituzionali permanenti a Pompei.

Nel corso dell’ultima assise, dove ha tenuto banco la questione del forum giovani e del progetto Eav, si è discusso anche della composizione degli organismi che svolgeranno una funzione consultiva e preparatoria degli atti e di controllo sull'attuazione delle linee programmatiche dell’amministrazione comunale.

Questa la composizione, con i relativi nomi:

I Commissione (Affari istituzionali e Generali – Personale - Organizzazione Uffici e Servizi comunali - Statuto e Regolamento - Attuazione Programma Amministrativo Verifica Procedimenti): Giuseppe Del Regno, Sabrina D'Amora, Aniello Di Maio, Domenico Di Casola e Alberto Robetti.

II Commissione (Urbanistica - Assetto e Gestione del Territorio - Lavori pubblici - Trasporti - Mobilità Urbana - Problematiche delle Periferie): Massimo Malafronte, Vincenzo Vitiello, Raffaele Scala, Mario Estatico e Alberto Robetti.

III Commissione (Finanze - Bilancio e Programmazione Economia - Attività produttive e sviluppo Economico - Attività Promozionali - Fiere e Mercati): Marino Veglia, Massimo Malafronte, Raffaele Scala, Domenico Di Casola e Mario Estatico.

IV Commissione (Istruzione - Cultura - Beni Culturali - Formazione Professionale - Turismo - Spettacolo - Eventi - Consulte): Aniello Di Maio, Vincenzo Vitiello, Stefano De Martino, Salvatore Caccuri, Raffaele Marra.

V Commissione (Politiche sociali - politiche giovanili - pari opportunità - Volontariato - Sport - Tempo libero - Politiche per la famiglia - Associazionismo - Tutela dei Soggetti diversamente abili - Terza Età - Immigrazione): Luisa De Angelis, Giuseppe Del Regno Stefano De Martino, Salvatore Caccuri, Angelo Calabrese.

VI Commissione (Sanità - Ambiente - Ecologia - Sicurezza - Qualità della vita - Polizia Locale - Protezione Civile - Bonifica del Territorio - Verde pubblico): Sabrina d'Amora, Marino Veglia, Stefano De Martino, Angelo Calabrese, Raffaele Marra.