Una navetta che accompagni gli anziani a vaccinarsi per il covid all’ospedale di Gragnano. E’ la proposta dei consiglieri Di Casola ed Estatico del Comune di Pompei.

I due hanno rappresentato all’amministrazione che diversi anziani, prenotati tramite la piattaforma messa a disposizione dalla Regione Campania per il piano vaccinale, riservato agli ottantenni, hanno difficoltà a recarsi con mezzi propri presso l’ospedale civile di Gragnano, luogo designato per poter effettuare la vaccinazione da parte dei cittadini ottantenni di Pompei.

Di conseguenza è scattata la richiesta di predisporre un servizio navetta, con relativa utenza telefonica dedicata per la prenotazione, in favore degli anziani che hanno difficoltà nel recarsi a Gragnano con mezzi propri.