Attuazione di pratiche di anticorruzione ed efficientamento della macchina comunale. Va inquadrata così la scelta del sindaco di Pompei Carmine Lo Sapio di cambiare il volto di Palazzo De Fusco.

Rimodulata la macchina amministrativa, ridistribuite le competenze di settori e dirigenti. Forte della convenzione stipulata con il comune di Sant’Antonio Abate grazie alla quale l’ingegnere Graziano Maresca è arrivato a potenziare l’organico comunale e la nomina del nuovo dirigente Salvatore Petirro, il primo cittadino Carmine Lo Sapio ha provveduto a rimodulare i vertici della macchina comunale.

La ridistribuzione delle competenze tra i vari settori e dirigenti, non solo permetterà di valorizzare al meglio le competenze professionali dei dipendenti in forze al comune, ma potenzierà l’offerta dei servizi ai cittadini.

Tra le novità emerge anche la riattivazione dell’Ufficio Europa, finora accantonato a causa della carenza di personale che d’ora in poi sarà inquadrato nel Sesto Settore, guidato dal dirigente Gianfranco Marino. L'Ufficio Europa contribuirà alla valorizzazione economica, sociale e culturale del territorio e della sua popolazione offrendo un servizio pubblico rivolto alle istituzioni locali, agli operatori economici e ai cittadini informandoli e accompagnandoli nella comprensione e intercettazione delle opportunità di crescita offerte dall'Unione Europea.

L’ufficio avrà tre funzioni distinte: l'area Progettazione per il monitoraggio dei finanziamenti comunitari e la ricerca di partners nazionali ed internazionali; l’area rapporti Istituzionali per la promozione di rapporti costanti con le istituzioni comunitarie quali la Commissione, il Consiglio, il Parlamento nonché gli organi nazionali come Regione, Ministeri e Dipartimenti, nonché associazioni di categoria, ordini Professionali, Università, Associazioni culturali ed Istituti Finanziari; l'area Promozione per la diffusione delle informazioni riguardanti le tematiche comunitarie, attraverso la distribuzione di strumenti informatici (opuscoli, brochure, dvd, video, eccetera), l'organizzazione di convegni, seminari, eventi e manifestazioni.