“Abbiamo spento le luminarie per le strade e acceso la solidarietà nelle case, spostando i soldi previsti per gli addobbi in favore delle tante famiglie che stanno attraversando un momento difficile”. Così ha dichiarato il Sindaco di Pompei, Carmine Lo Sapio.

“Però, abbiamo deciso di non rinunciare anche all’albero di Natale . continua - il cui valore, il cui calore, in questo momento così complicato assume un significato ancora più importante”.

Il Sindaco lo ha definito albero della speranza affinchè “la pandemia venga presto debellata, che torni il sereno nelle case dei pompeiani, che i turisti, le persone possano tornare presto a vivere le strade della città e che Pompei posso tornare a splendere nel mondo di nuovo e di più”.