Sorpreso con una mazza di un metro nascosta nella sua auto.

I carabinieri di Torre Annunziata hanno effettuato dei controlli a tappeto in tutto il vesuviano. Nel corso delle operazioni è stato denunciato un 35enne di Pompei, già noto alle forze dell’Ordine.

L’uomo è stato trovato in possesso di una mazza da baseball di 1 metro. La mazza era nascosta nell’auto a bordo della quale è stato fermato e controllato.

Denunciato anche un 61enne di San Giuseppe Vesuviano per sversamento illegale di rifiuti. L’uomo è stato sorpreso mentre era intento ad abbandonare carcasse di veicoli, parti meccaniche ed elettriche in un’area di circa 150 metri quadri, poi sequestrata.