Movida violenta a Pompei e risse davanti ai locali. Il sindaco blinda il centro, si cammina solo a piedi e annuncia più controlli. Questa mattina il sindaco Carmine Lo Sapio ha incontrato i Dirigenti della Polizia Municipale per stilare le ordinanze che scatteranno a partire da questo weekend. “Farò tutto quello che è in mio potere - dice Lo Sapio - per chiudere questa pagina. In primis anticiperò l’assunzione dei vigili e chiederò ad altri comuni attraverso convenzioni di avere in questi mesi, altri vigili sul territorio”.

In tutto si arriverà a 32 vigili urbani, di cui due che entreranno in servizio il 20 luglio a tempo indeterminato. Previsto inoltre il divieto agli scooter nel centro città. In più tra le ordinanze sará prevista la “liberazione” di via Sacra da macchine e motorini, quindi nel lato ovest saranno eliminate le strisce blu per la sosta, così da permettere il passaggio veloce delle macchine della polizia e vigili del fuoco in caso di emergenza. “Cercheremo di incrementare anche il lavoro dei volontari - conclude Lo Sapio, cercando di riavviare anche la ztl".

Le ordinanze partiranno da questo weekend e prevederanno divieti non solo la sera, ma anche la mattina. Avviata anche la manutenzione delle telecamere di sicurezza che monitorano le zone più centrali della città, a cominciare dalla circum Santuario, via Roma, l’imbocco di via Plinio e via Sacra. Il Sindaco Lo Sapio spera così di poter finalmente lasciarsi alle spalle questi episodi di violenza che nell’ultimo mese hanno coinvolto più volte Pompei.