Ha superato la fase critica, Pompei e Castellammare in ansia per il suo recupero.

Il covid ha colpito anche l’assessore Ciro Cascone. Nonostante abbia solamente 36 anni, un’età considerata non a rischio, ha preso il virus in una forma molto aggressiva. E’ stato male a tal punto da essere ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli. Intubato, ora ha superato la fase più critica, si è lasciato alle spalle il periodo peggiore che ha fatto preoccupare amici e parenti.

Negli ultimi giorni ha ripreso a rispondere a telefono a chi gli chiede aggiornamenti sulle sue condizioni di salute e alterna momenti in cui è in terapia con l'ossigeno ad altri in cui si sente meglio. Potrebbe anche essere dimesso nei prossimi giorni, uscendo dal periodo buio in cui è entrato dalla morte della madre. I medici sono adesso ottimisti sulla sua guarigione in tempi brevi.