I cittadini in Piazza Bartolo Longo a Pompei per dire ‘No ai sottopassi’. Il 19 e il 20 giugno i comitati che lottano contro il progetto Eav, Pompei Futura, Comitato Cittadino Pompeiano, Crapolla Olte, Pompei: NO ai Sottopassi, hanno fatto richiesta congiunta alla polizia municipale per un installare un gazebo in piazza Bartolo Longo e rendersi visibili. 

I comitati così potranno avere un confronto diretto con i cittadini, presiedendo la presiedendo la piazza dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 20. “Con questa nostra iniziativa inviteremo a raggiungerci per un confronto tutto l'associazionismo pompeiano – dice Antonio Vitiello del comitato ‘No ai Sottopassi - tutta la politica cittadina, gli assessori, i consiglieri di maggioranza e di opposizione, fino alla curia e ai parroci della città.