Lavori stradali, area mercatale e isola ecologica, fino al progetto Eav e all’adeguamento della Tari. Si preannuncia infuocato il prossimo consiglio comunale di Pompei.

Una raffica di interrogazioni è stata presentata dall’opposizione, tutte in discussione nella prossima assise, convocata per mercoledì 9 giugno. Si parlerà dai lavori di via Nolana, oltre a quelli di via Molinelle, via Lepanto, via Crapolla e quelli effettuati da alcuni privati su viale Unità d’Italia, più volte messi sotto osservazione dalla minoranza.

Altro punto all’ordine del giorno riguarderà l’acquisto di aree per la realizzazione dell’area mercata e dell’isola ecologica e i loculi cimiteriali. Ma c’è dell’altro e riguarderà ancora una volta lo stato sul progetto Eav, più volte messo in discussione dall’opposizione, nonostante il sindaco Lo Sapio abbia più volte rimarcato la bontà del progetto. In discussione anche la situazione relativa all’hub di interscambio di Pompei fra la linea storica Napoli - Salerno e quella della Circumvesuviana Napoli – Sorrento.

Altro nodo principale è relativo all’approvazione delle modifiche per l’adeguamento del regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti (tari).