Un uomo è entrato furtivamente al Santuario del Rosario di Pompei, e approfittando del momento di raccolta in preghiera, ha sottratto con destrezza il portafoglio a due persone. Le vittime del furto, scoperto il fatto, hanno denunciato l’accaduto ai Carabinieri che hanno poi aperto un’indagine per individuare l’autore del reato. Per questo motivo, dopo avere visionato le immagini del sistema di videosorveglianza e avere identificato il ladro, i militari della Compagnia di Torre Annunziata, nella mattinata odierna, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare personale, emessa dal G.I.P del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura, nei confronti dell’autore. L'uomo è gravemente indiziato in ordine al reato di furto aggravato per avere commesso il fatto con destrezza. Il soggetto destinatario della misura cautelare è attualmente agli arresti domiciliari.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"