Ordigni venduti online e consegnati a mano.

E’ accaduto a Pompei, dove una coppia è stata sorpresa dagli inviati della trasmissione tv “Striscia la Notizia” mentre vendevano botti illegali a un complice in piazza Falcone e Borsellino.

Nel video si vedono due persone nel bel mezzo di una trattativa per la compravendita di fuochi d’artificio di vario genere, ritenuti altamente pericolosi per la salute e riposti in uno scatolo anonimo, per non destare sospetti. Alla vista della troupe televisiva, la donna che stava vendendo i fuochi ha lasciato lo scatolo sul tetto di un’auto in sosta e si è data alla fuga.

“La coppia esplosiva” vendeva materiale di categoria F4, che può essere acquistata soltanto da chi ha un porto d’armi in corso di validità.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"