Ha tentato di rubare l’auto a una donna anziana con l’uso della violenza: la vittima riesce a difendersi e chiama i carabinieri.

I militari dell’Arma di Torre Annunziata hanno arrestato a Pompei una 42enne del luogo, già nota alle forze dell’Ordine. Si tratta di Lucia Rosaria Massa, ritenuta responsabile del reato di tentata rapina aggravata.

La donna ha provato a sottrarre a una 72enne la propria auto, una Fiat Panda in sosta in quel momento su via Plinio. L’ha avvicinata, minacciata e strattonata violentemente ad un braccio per rapinarla dell’utilitaria. La vittima però è riuscita a difendersi ed ha lanciato l’allarme chiamando il 112.

I carabinieri sono intervenuti dopo pochi istanti bloccando la rapinatrice e arrestandola. Dopo il rito per direttissima, la rapinatrice è stata condannata a 3 anni 6 mesi portata in carcere a Pozzuoli.

La vittima invece è stata soccorsa dai carabinieri ma poi affidata alle cure dei medici dell’ospedale di Boscotrecase. I sanitari le hanno riscontrato un trauma distorsivo ad una mano ed al polso. La signora ne avrà per 20 giorni.