“Partiremo da subito con un atto deliberativo che ci permetterà di sfruttare tutte le risorse non sfruttate finora. La priorità la daremo a Piazza Bartolo Longo, via Lepanto e alle luminarie natalizie”.

Si è presentata così la nuova giunta comunale di Pompei. A distanza di 3 giorni dalla presentazione del consiglio comunale, Carmine Lo Sapio ha presentato gli assessori che completeranno la macchina amministrativa. Già chiari in mente i primi passaggi da compiere. Al termine della presentazione, infatti, li sindaco ha riunito la giunta per effettuare il primo atto deliberativo. Approvata una variazione di bilancio che consente di investire circa un milione di euro per il rifacimento del manto stradale per tutta la città, manutenzione del verde pubblico e arredo urbano.

Dopo aver dato la priorità a Piazza Bartolo Longo, previsto un concorso di idee per le luminarie natalizie: “Ci sarà una commissione – ha spiegato Lo Sapio - che valuterà i progetti presentati, premiando il migliore con 5mila euro prima dio procedere poi ai lavori di installazione che dovranno essere completati entro fine novembre”.

Tra gli investimenti che verranno messi in cantiere, infine, ci sarà spazio anche per il restyling di via Lepanto. Secondo il sindaco “Con servizi, sottoservizi e marciapiedi diventerà lo specchio della nuova Pompei”.

i lavori