“Una ragazzata”. È il primo commento dell’assessore all’ambiente, Salvatore Desiderio, accorso a via Nolana, a Pompei, dove stanotte qualcuno ha gettato il liquido di diversi toner in più punti della strada ed in alcuni cortili privati.

Si era temuto il peggio, fatto sta che questa bravata peserà sulle casse dell’amministrazione comunale che, proprio con Desiderio, è già al lavoro “per rintracciare in breve tempo una ditta specializzata che possa ripulire dai colori industriali”.

Ancora una volta le forze dell’ordine hanno dimostrato quanto sia alta l’attenzione per la città mariana. Sul posto, infatti, sono accorsi la polizia municipale, i carabinieri della locale stazione ed i vigili del fuoco che nelle prime battute hanno chiuso al traffico l’arteria stradale per i rilievi.

vai alle foto