Erano da poco passate le 8.30 quando un uomo alla guida della sua autovettura a scatenato in panico per via Libertà. Antonio Tortora, pluripregiudicato di 52 anni, era sotto effetto di sostanze stupefacenti alla guida della sua autovettura ha causato un grave incidente. Sul posto sono giunti tempestivamente gli agenti della polizia municipale di Portici agli ordini del colonnello Gennaro Sallusto.

Nella portiera dell'auto nascondeva tre involucri di stupefacente occultati in un pannello. Durante la perquisizione, i caschi bianchi hanno fatto la grave scoperta: l’uomo, oltre ad essere ormai fuori controllo per le sostanze stupefacenti assunte, risultava essere evaso da Bibbiena, in provincia di Arezzo, dove era agli arresti domiciliari.