La Regione Campania ha ammesso al finanziamento, per la partecipazione al PAR ‘Garanzia Giovani Campania’, il progetto di tirocini formativi e di orientamento presentato dal Comune di Portici. Come annunciato il mese scorso dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Marrone, grazie all'impegno profuso dall'Assessorato, dal Dirigente alla Municipalità e dall’Ufficio Trattamento giuridico.

Il progetto, intitolato “INCIPIT P.A.” a voler sottolineare l’opportunità che si vuole dare a tanti giovani di cominciare il proprio percorso professionale attraverso un’esperienza importante e variegata presso una realtà complessa e articolata quale è quella della pubblica amministrazione, prevede l’attivazione, presso diverse sedi del Comune di Portici, di ben n.67 tirocini formativi.

I profili professionali ricercati sono: 3 operai, 3 addetti alla sorveglianza di bambini e professioni assimilati, 3 addetti all'immissione dati, 7 addetti agli affari generali, 9 addetti all’accoglienza ed alle informazioni, 3 specialisti delle relazioni pubbliche, dell’immagine e delle professioni assimilate, 9 contabili (di cui 7 ragionieri e 2 addetti alla contabilità del personale), 2 specialisti in contabilità, 8 tecnici delle costruzioni civili e professioni assimilate (di cui 6 geometri ed 2 architetti), 2 ingegneri edili e ambientali, 6 assistenti sociali, 3 agenti di viaggio / consulenti turistici, 2 organizzatori di fiere, esposizioni, eventi culturali, 3 bibliotecari e 4 avvocati.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"