Sabato sera gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, presso il molo del Porto Granatello, hanno notato un giovane che, alla vista degli operatori, ha tentato di eludere il controllo.
I poliziotti lo hanno raggiunto ed identificato per un 14enne di San Giorgio a Cremano trovandolo in possesso di un tirapugni, un coltello a farfalla con la lama della lunghezza di 11 cm e un martello frangivetro;  pertanto, lo hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere e lo hanno affidato ai genitori.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"