“Se confermata, la notizia dei positivi al Covid19 all’istituto comprensivo IV De Lauzieres di Portici, pubblicata sul quotidiano Il Mattino, deve indurre alla scelta di cancellare la sezione mobile della prima media”. È quanto ha dichiarato questa mattina Ferdinando Palumbo, genitore di due degli alunni della scuola del comune vesuviano.

“Al di là del plesso di appartenenza dei contagiati, per quanto mi riguarda la rotazione dei ragazzi provenienti dalle diverse sezioni nella classe mobile aumenta la promiscuità. Credo sia indifferibile una decisione che rimoduli la fruizione dell’offerta formativa". "Risulta determinante rispettare il protocollo Covid e le linee guida ministeriali" ha commentato la Segretaria Regionale della Ugl Scuola Campania Eliana Troise "il sistema a frammentazione che è stato organizzato a Portici aumenta il rischio di contagio".