Vendevano sigarette su una bancarella improvvisata nel mercato rionale di Portici. Una coppia di coniugi del posto, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati dai Carabinieri per contrabbando. Durante l'operazione i militari hanno sequestrato 6 chili di sigarette, pari a 299 pacchetti di bionde. Per non destare sospetti, marito e moglie si affiancavano ai venditori autorizzati proponendo a prezzi concorrenziali sigarette privi dei sigilli dei monopoli di Stato. Una volta scoperta l'attività illecita, i Carabinieri della stazione di Portici hanno sequestrato la merce e denunciato i due per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e sequestrato l’intera partita di “bionde”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"