Si erano introdotte in un appartamento di corso Garibaldi, a Portici, e si erano impossessate di 180 euro, trovati all'interno di una borsa.

Una volta uscite, però, sono state notate ed inseguite da un gruppo di persone. Il caos ha subito attirato l'attenzione di una pattuglia dei poliziotti del Commissariato San Giovanni-Barra, che hanno fermato subito le ragazze in fuga.

Si tratta di due minorenni, di 13 e 17 anni, che sono state denunciate per furto ed affidate ai familiari. La somma rubata, invece, è stata restituita alla vittima.