Donna stalker in manette per minacce e intimidazioni nei confronti dell’ex compagno.

I Carabinieri della Stazione di Portici hanno arrestato una 50enne del luogo, già nota alle forze dell’Ordine che nella giornata di venerdì 15 giugno, sotto casa dell’ex, aveva messo in atto una serie di comportamenti persecutori - un appostamento con minacce e intimidazione - ai danni del 57enne cui era stata legata da relazione sentimentale.

In sede di denuncia la vittima ha riferito anche di condotte persecutorie precedenti, con l’intento di convincerlo a riallacciare la storia e, di fatto, a impedirgli il nascere eventuale di altre relazioni.

La donna ora è stata tradotta nella Casa Circondariale di Pozzuoli.