L'inciviltà e la distrazione di amministratori e dei dipendenti della ditta che gestisce l'igiene urbana, questa volta prende forma in via Dalbono arteria secondaria della città della reggia pochi metri dalle case di edilizia popolare. Nel piccolo quartiere situato ai confini con la città di San Giorgio a Cremano, per gli incivili tutto è lecito. Via Dalbono è solo un quartiere dormitorio e tra case fatiscenti e zone verdi distrutte i rifiuti non danno fastidio a nessuno.Ma dato che anche in materia di “occultamento” dei rifiuti ognuno prova ad essere originale e per non far mancare nulla qualche incivile ha abbandonato in bella mostra il proprio divano ormai fuori moda.

Stanchi della situazione che sembra ormai essere fuori controllo, sono gli stessi residenti che si dicono orami esausti di combattere con l'inciviltà di alcuni cittadini, che la mancanza di rispetto sembrano avercela nel DNA.