Per denunciare lo stato in cui sono ridotte le strade di Portici torna a far sentire la sua voce l’ex consigliere comunale Francesco Portoghese. Per portare all’attenzione dell’amministrazione comunale ieri l’ex componete dell’Idv in questi mesi ha protocollato diverse una missive in cui denuncia la situazione all’attenzione del Sindaco Nicola Marrone: “Portici è in preda a uno stato di degrado crescente”.

Portoghese punta il dito soprattutto sugli ultimi  mesi sulla gestione del Comune: “Sembra essere subentrata una sorta di paralisi amministrativa”. L’immagine della città si sta, secondo Portoghese, via  deteriorando, “tra edifici abbandonati e fatiscenti, marciapiedi e strade dissestate, al limite dell’impercorribilità. Tra queste traversa Longobardi, via Verdi Piazzale de Lauzieres, e via Madonelle”.

Ma, secondo l’ex consigliere, la situazione è critica anche in Via De Lauzieres , in via Boscocatene e in via Canarde a Scuscelle. Nelle strade indicate tante le buche che mettono in pericolo pedoni ed automobilisti, Portoghese mette in evidenza anche la presenza dei tanti rifiuti abbandonati agli angoli della strada da cittadini poco attenti alle regolo della raccolta differenziata.