Pusher tenta la fuga ma viene bloccato e arrestato.

Nel pomeriggio di lunedì 8 luglio  la polizia del commissariato di Portici – Ercolano hanno arrestato Angelo Bini, napoletano di 24 anni, perché responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, transitando nei pressi di via Gianturco, hanno notato un’auto con un uomo a bordo il quale ha tentato di eludere il controllo aumentando la velocità. Il tentativo di fuga, però, è risultato vano, poiché gli agenti hanno prontamente invertito la marcia bloccando l’auto poco dopo su Corso Umberto a  Portici.

Nell’auto sono state trovate 2 bustine di cellophane contenenti marijuana e la somma di 240 euro in banconote di vario taglio.

Effettuata anche la perquisizione domiciliare: a casa del 24enne. Nascosti in un mobile sul terrazzo dell’appartamento, gli agenti hanno trovato 2 bilancini di precisione e 9 bustine già confezionate contenenti marijuana, per un peso complessivo di circa 105 grammi.

Bini è stato arrestato mentre la droga e il materiale è stato prontamente sequestrato.