Controlli mirati alla sicurezza alimentare e a tutela del consumatore nell'area mercatale di Portici: i Carabinieri della stazione locale in collaborazione con i Nas hanno sanzionato per 1.500 euro il titolare di una panetteria per inosservanza degli obblighi connessi alla tracciabilità alimentare e sequestrato circa 50 Kg di prodotti da forno.

Anche il titolare di una macelleria è stato sanzionato per 1.500 euro per violazione su norme igienico sanitarie. Infine, denunciato in stato di libertà un 54enne per detenzione di 300 grammi di sigarette di contrabbando.