Scatta una catena di solidarietà per una donna di Portici. 

Maddalena Imperato  è un’artista che fino a quale anno si era esibita con  successo in alcuni spettacoli e aveva anche condotto degli eventi in radio e nelle TV locali.

Ma da tre anni il suo sorriso è sparito e non si sente più la sua voce  perché Maddalena ha scoperto di essere ammalata  e di avere contratto una rara forma inoperabile  di leiomiosarcoma aggravata  da un linfoma e dall’anemia che ha distrutto  molti dei suoi globuli rossi.  E’ semplicemente inimmaginabile il dolore per la perdita della sua  vitalità quale quella  che  manifestava nelle sue esibizioni. 

Tre anni di sofferenza e di delusioni per avere dovuto abbandonare quanto desiderava e faceva tanto bene  nella sua vita artistica  fino a diventare il suo lavoro accompagnato dalla grande  gioia di avere messo al mondo  anche una  bambina.   Gli esami numerosi e approfonditi  espletati dopo la nascita della piccola le fecero conoscere  la vera gravità della sua malattia che man mano andava degradando la sua salute.

Oggi Maddalena  Imperato  convive con sopraggiunte metastasi all’anca e al femore,  cammina  con un bastone, e si è mossa in tutto questo tempo  tra numerosi ospedali e medici dalla Ruesch, a  Villa Angela,  all’Ascalesi, al  Cardarelli  e l’Istituto Oncologico Tumori di Milano e tutti le hanno confermato  che questa malattia  degenerativa è inoperabile. 

Ma c’è una speranza  di guarigione o quanto meno di rallentarla, fa sapere Maddalena, mediante una   costosa cura sperimentale  della durata di un anno  con farmaci che ne rallentano il decorso . E se questo è vero bisognerebbe  dare ancora una speranza alla giovane ragazza che dichiara il suo più grande desiderio , quello di dare alla sua bambina un futuro migliore.

Sui social e attraverso il passaparola si cerca un aiuto economico specialmente ora che alla malattia si aggiunge anche  la difficoltà di pagare l’affitto di casa causato dal mancato lavoro e dalle difficoltà connesse al Covid. Ove la generosità potesse fare breccia nel cuore delle persone per un aiuto economico  con l’obiettivo di raggiungere  una raccolta di  almeno ventimila euro questi i riferimenti : Iban : IT07F3608105138242530442532