A Portici Enzo De Luca fa bottino pieno: 37,7% contro il 28,98% di Stefano Caldoro. Terza con un ottimo 25,96% Valeria Ciarambino, più staccati invece Salvatore Vozza con il 5,45% e Marco Esposito con l’1,89%. Il Partito Democratico del senatore Enzo Cuomo si vede sfilare la palma del primo posto dal Movimento Cinque Stelle che si piazza in testa con un 24,57% superando il Pd fermo al 24,24%. Terzo partito Forza Italia col 10,95%. Il più votato a Portici è Gianluca Daniele del Pd con 1264 preferenze: funziona il ticket con Loredana Raia che si porta a casa nel regno di Enzo Cuomo quasi 1235 preferenze.

Il porticese Carlo Aveta, finito nel mirino delle polemiche per la vicinanza alle idee mussoliniane (dal diretto interessato sempre smentite) ottiene 386 voti. Primo dei votati in Forza Italia, invece, Pasquale Giacobbe con 393 preferenze. Mentre in Noi Sud Ferdinando Farroni, che giocava in casa, incassa 1044 preferenze. Per Ncd il più votato è l’ormai ex assessore Severino Nappi con 438 voti. Per i grillini, invece, la candidata presidente Valeria Ciarambino (che si presentava anche come capolista per assicurarsi la poltrona) ottiene 782 preferenze. Sinistra al lavoro, invece, premia con la palma del più votato un altro porticese: Salvatore Iacomino con 643 consensi.

Le due facce del PD vesuviano

Caldoro batte De Luca

elezioni regionali. il consiglio

Conferenza di De Luca

Caldoro ammette la sconfitta

Gragnano: dati definitivi

Castellammare: dati definitivi

Opposizione Regione

Maggioranza De Luca