Il nuovo vescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, è risultato positivo al tampone anti-covid. Ne da' notizia la Curia arcivescovile. Sono state sospese le celebrazioni e le visite programmate per questi giorni.

E' in buone condizioni di salute, ora è in quarantena e, si apprende, sta continuando a lavorare al secondo piano del Palazzo Arcivescovile. Nelle settimane scorse anche il suo predecessore, il cardinale Crescenzio Sepe, aveva contratto il virus ed era stato ricoverato al Cotugno.