Un evento per valorizzare la città di Trecase. E’ stato presentato così l’evento “Tre… per Cento”, che si terrà dal 14 al 16 ottobre. La kermesse è stata organizzata con i fondi della Città Metropolitana di Napoli e prevede momenti di degustazione e svago sia per i grandi che per i più piccoli.

Questa mattina c’è stata la presentazione nella Casa Comunale di Trecase. “Tre per Cento è un omaggio sia alla città che al pisello cento giorni, elemento protagonista della tre giorni assieme al pomodorino del piennolo e al vino Piedirosso del Vesuvio. Le tre ‘p’ saranno così al centro dell’attenzione di tutti i presenti”.

Alla conferenza hanno presenziato Cristina Leardi, componente del Consorzio Vini del Vesuvio, Vera Verrone, referente presidio ‘pisello 100 giorni’, Maria Leonelli, fiduciaria della condotta Slow Food, e Raffaele De Luca, sindaco di Trecase.

Proprio il primo cittadino ha parlato orgogliosamente del prossimo weekend. “E’ la tappa finale di un percorso cominciato nel 2018 e che si è un po’ fermato a causa della pandemia. Il piano era quello di valorizzare la nostra città con turismo e agricoltura di qualità. Nel corso degli anni abbiamo propagandato i nostri tesori, partecipando anche al Salone del Gusto di Torino. Proprio in quell’occasione hanno potuto apprezzare il pomodorino del piennolo. Le nostre tre ‘p’ riscuotono sempre più successo”.

De Luca ha anche guardato al futuro della città. Il suo sogno del ‘museo del vino’ sembra in dirittura d’arrivo. “Nel giro di un anno saranno terminati gli ultimi due chilometri che portano da via Cifelli al Cono del Vesuvio. Questa sarà un’occasione per accogliere i turisti che arriveranno per visitare il vulcano. Inoltre sono già partiti i lavori per la realizzazione del museo del vino. Alla fine delle opere le nostre tre ‘p’ saranno le vere qualità di Trecase”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"