Ha diffuso sui social network foto e parole offensive nei confronti della sua ex. L’ha perseguitata con minacce e aggressioni. E’ stato arrestato per stalking.

I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia in carcere nei confronti di D.A., un 36enne di Santa Maria la Carità. Le indagini hanno accertato che l’uomo, il mese scorso, avrebbe minacciato e molestato in maniera reiterata l’ex compagna, generando in lei un perdurante e grave stato d’ansia e un fondato timore per la propria incolumità, al punto da costringerla a cambiare le sue abitudini di vita.

Persecuzioni avvenute attraverso i social network, che l’uomo avrebbe utilizzato per contattare la vittima sia con account a lui direttamente riconducibili sia per il tramite di profili fittizi. I social sarebbero stati altresì utilizzati dall’indagato per screditare la reputazione dell’ex compagna, condividendo numerose fotografie che la ritraevano, accompagnate da frasi denigratorie. Inoltre, in più occasioni, mediante minaccia, avvenuta sia via social che presentandosi personalmente presso l’abitazione dei genitori della persona offesa, avrebbe tentato di costringere la vittima a rimettere la querela da lei presentata nei suoi confronti.

Ora l’orco è in cella a Poggioreale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"