Sono arrivati anche i complimenti da parte del Coisp, dopo l'operazione avvenuta questa mattina a Torre Annunziata dove sono state arrestate 12 persone appartenenti al clan denominato "Quarto Sistema". Questo il comunicato.

"Grande operazione dei poliziotti del Commissariato di Torre annunziata che hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su  richiesta della locale Procura della Repubblica, Direzione distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 persone gravemente indiziate, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento, porto e detenzione di materiale esplodente, tutti aggravati dal metodo mafioso e dalla finalità di affermare la supremazia di un nuovo clan in Torre Annunziata, denominato “Quarto sistema” o “Sauriell – Scarpa”, in aperto e dichiarato contrasto con i clan storicamente egemoni su questo territorio (Clan Gionta e Gallo Cavalieri).

La Segreteria sezionale del COISP di Torre Annunziata dichiara : E' la conferma che gli operatori delle Forze dell'Ordine e della Polizia di Stato in particolare, pur umiliati ed offesi da politici e politicanti che vivono di parole e mai di fatti concreti, pur costretti a scendere in piazza per manifestare il proprio disagio, sono sempre in prima linea per contrastare la criminalita e garantire la sicurezza dei cittadini. E se fossimo dotati di piu mezzi, di piu strutture, di piu uomini, di piu risorse potremmo fare ancora di più. 

Un plauso da parte del  COISP Segreteria sezionale di Torre Annunziata alle donne e agli uomini del Commissariato di Torre annunziata".

I dettagli

I nomi degli arrestati

L'operazione

Il plauso del sindaco