E’ di 15 arresti e 3 fermi il risultato del blitz effettuato questa mattina dalla polizia di Stato sui territorio di Portici e San Giorgio a Cremano.

Un’operazione scattata all’alba di giovedì 14 maggio: eseguite ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip presso il Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di persone indagate, a vario titolo, per plurimi episodi di estorsione commessi con l’aggravante del metodo mafioso, al fine di agevolare clan camorristici operanti per lo più nei comuni del Miglio d'Oro.

Il blitz nasce dall’esito di 3 indagini condotte su estorsioni a commercianti e imprenditori di Portici e San Giorgio a Cremano, da parte di due clan in battaglia tra di loro.

Nello specifico, è stato ricostruito un episodio di racket risalente al 2019 e che ha visto coinvolto un professionista della zona, avvicinato e minacciato, affinché versasse una ingente somma di denaro, per lo più destinata al sostentamento degli affiliati detenuti in carcere.

Numerosi, però, i reati accertati, ai danni di imprenditori edili, hotel, bar, paninoteche, ortofrutta, garage e ditte concessionarie di servizi cimiteriali nel 2016 e 2017.

Eseguito un decreto di fermo emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli a carico di 3 persone. Si tratta di G.C. (29 anni), S.S. (21 anni) e C.S. (50 anni), tutti originari di Napoli. I tre sono ritenuti responsabili dei reati di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, sequestro di persona a scopo di estorsione, rapina aggravata e detenzione e porto abusivo di armi, nei confronti di un imprenditore, titolare di un bar nel centro di Portici.

Questi i nomi dei 15 arrestati:

ASCIONE Giovanni, nato a Massa di Somma (Na), 27 anni;
BELLASTELLA Alessandro, nato a Cercola (Na), 34 anni;
BOSSO Ciro, nato a Torre del Greco (Na), 34 anni;
DE MATO Polo, nato a Napoli, 23 anni;
SCAFO Paolo, nato a Torre del Greco (Na), 31 anni;
SCAFO Pasquale, nato a Torre Annunziata (Na), 50 anni;
SCAFO Salvatore, nato a Napoli, 21 anni;
VOLLARO Carlo, nato a San Giorgio a Cremano (Na), 42 anni;
MARINO Ciro, nato a Portici (Na), 57 anni;
CHIVASSO Giovanni, nato a Torre del Greco (Na), 43 anni;
LUONGO Umberto, nato a San Giorgio a Cremano (Na), 43 anni;
SPARANO Giuseppe, nato a San Giorgio a Cremano (Na), 22 anni;
SCARANO Vincenzo, nato a Portici (Na), 54 anni;
SILVESTRINO Gennaro, nato a Napoli, 56 anni;
BOSSO Carmine, nato a Cercola (Na), 55 anni.

vai al video

Il pizzo durante il lockdown

il blitz