Il ricordo diventa impegno. Torre Annunziata non vuole dimenticare le otto vittime del crollo di Rampa Nunziante, avvenuto il 7 luglio del 2017. Come ogni anno viene celebrata una messa in suffragio alla parrocchia della Santissima Trinità di don Ciro Cozzolino.

Alle 19 comincerà la funzione. Al termine verrà formato un corteo che proseguirà fino al palazzo della tragedia, dinanzi al quale verrà depositato il cero della giustizia.

C’è ansia da parte dei familiari delle vittime per quello che accadrà tra circa due settimane. Il prossimo 21 luglio verrà emessa la sentenza di primo grado, al Tribunale di Torre Annunziata, per i 15 imputati coinvolti nel procedimento.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"