Si osno introdotti in un'azienda dell'area PIP di Strano ed hanno forzato un distributore di bibite per rubare un magro bottino di 32 euro. Sono initi cosi in manette affaele Maione, 32enne di Domicella già noto alle ffoo, e un 27enne incensurato di Ottaviano. L’allarme è scattato la scorsa notte, quando il personale di vigilanza di un’azienda sita nell’area PIP di Striano ha notato dalle telecamere di sorveglianza due estranei aggirarsi nei corridoi della struttura.

I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Torre Annunziata, arrivati in pochi minuti sul posto, hanno individuato e poi bloccato i due intenti a prelevare o gli spiccioli contenuti nei distributori di bibite e vario materiale in rame. Prima che potessero dileguarsi i due sono stati arrestati e ristretti in camera di sicurezza in attesa di giudizio. La merce rubata è stata restituita così come i 32 euro circa estratti dai distributori.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"