Avevano previsto tutto, persino il noleggio di un’auto, appositamente per rapinare un supermercato. Il colpo però non è riuscito e i due protagonisti sono finiti in manette. I carabinieri hanno arrestato il 47enne Gennaro Passante e il 38enne Nunzio Daniele, entrambi di Napoli ed accusati di rapina aggravata. Secondo quanto accertato dai militari, il titolare di un negozio di alimentari li avrebbe allertati per intervenire  d’urgenza su via Bachelet.

Li i carabinieri hanno bloccato a breve distanza dopo un inseguimento Passante che con la minaccia di una pistola (che poi è risultata soltanto una riproduzione), si era fatto consegnare dalla cassiera la somma di 280 euro in denaro contante. Successive e velocissime indagini hanno portato anche alla identificazione e cattura del complice, Montanino, arrestato in piazza Ferrovia a bordo di una Panda noleggiata proprio dal complice in mattinata, con lo scopo di compiere quel colpo.