Arrestato 31enne di Ercolano, accusato di aver commesso otto rapine sui territori  di Portici, Torre del Greco e la stessa Ercolano.

Si tratta di N.F. L’attività di indagine è iniziata subito dopo la rapina subita da un giovane di Ercolano durante la quale l'autore aveva rubato al ragazzo sia il telefono e il ciclomotore; inoltre, nei giorni successivi erano state commesse altre rapine con le stesse modalità che avevano generato un clima di paura e di allarme sociale nel periodo che va da luglio ad agosto 2020.

Grazie alle indicazioni fornite dalle vittime, gli agenti hanno individuato l’indagato che è stato anche riconosciuto dalle vittime. Il colpevole è stato arrestato e portato nella casa circondariale di Poggioreale.