Ieri mattina gazebo informativo organizzato dal Meetup di “Boscoreale in Movimento” sul referendum per le trivellazioni in mare del prossimo 17 aprile. A piazza Vargas è intervenuto Gennaro Saiello, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che, ai cittadini interessati, ha ribadito la posizione favorevole al ‘sì’ dei pentastellati.

“Il referendum è l’espressione massima della democrazia diretta – ha spiegato Saiello – Dobbiamo andare verso una politica che rispetta l’ambiente e, per questo motivo, bisogna votare ‘sì’. È necessario bloccare la proroga di concessioni entro 12 miglia”. Hanno partecipato all’incontro informativo anche gli attivisti di “Scafati in Movimento”, Aiello e Sarconio.

Dal confronto è emerso, inoltre, che il referendum, così come strutturato, rappresenta un ulteriore spreco di denaro pubblico, considerato che non è stato accorpato alle elezioni amministrative che riguardano molte città. Boscoreale in Movimento aderisce, in ogni caso, al comitato favorevole al sì che, in questi giorni, sta procedendo ad attività di volantinaggio e promozione su tutto il territorio locale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Il dato preoccupante

L'evento per il 'si'

'Un mare di Si'

L'assemblea PD di Portici

Il commento di Passeggia

Il comitato

Il referendum sulle trivelle