A Torre Annunziata ha votato solo il 36,39% degli aventi diritto al voto. E’ questo il dato che è emerso alle 23 sull’affluenza che si è avuta durante il primo giorno utile per votare il rinnovo del Consiglio Regionale.

Nei comuni limitrofi si registrano più o meno gli stessi numeri: il 38,30% a Boscotrecase, il 36,55 a Boscoreale, il 37,77% a Trecase, il 32,83% a Torre del Greco e il 33,88% a Castellammare. Nel complesso finora in Campania si è recato alle urne il 38,92% degli aventi diritto.

Per quanto riguarda, invece, le città interessate alle amministrative una delle affluenze più alte è stata registrata a Pompei con il 53,52%. Poco sopra il 50 anche San Giorgio a Cremano, mentre a Poggiomarino si è giunti al 52,07%. Più indietro Ercolano (49,62%). Ottima partecipazione, invece, a Terzigno con il 54,34%.

I seggi rimarranno aperti fino alle 15 di quest’oggi. Poi inizierà lo spoglio del referendum, a seguire quello delle regionali e martedì, a partire dalle 9, si procederà con le amministrative.